Hans Hürlimann
1929

Hans Hürlimann (1901-1977), apprendista meccanico di estrazione contadina originario del nord della Svizzera, progetta il trattore 1K8. È un trattore monocilindrico a benzina con falciatrice, prodotto in 416 esemplari.


1930

Nasce la “Maison Hürlimann”; il primo trattore del marchio viene potenziato nel modello 1K10.


1937-1939

Viene completato a Wil (Cantone San Gallo) il primo stabilimento industriale.


1939

Brevetto d’invenzione dell’assale anteriore con grande angolo di sterzata esterno. Nasce il trattore “4DT45” con il motore “4DB85” il primo trattore diesel 4 cilindri con iniezione diretta.


1940

I trattori Hürlimann sono stati modificati per funzionare con l’alimentazione a gas di carbone. Si sperimentano ruote posteriori con sospensione a molle di pressione, prive di pneumatici.


1950

Nasce il trattore D 600, esportato soprattutto in Argentina. È l’anno del brevetto dell’erpice a motore con produzione documentata di 6.162 mq. di erpicatura all’ora.


1951

Presentazione del trattore modello H 12, equipaggiato con motore a 4 cilindri con alimentazione a benzina/petrolio e sistema di raffreddamento ad acqua. Questo affidabile modello venne impiegato anche come veicolo militare dall’esercito elvetico.


1958

Nasce in Svizzera il celebre trattore D 90, il modello più noto del marchio. Motore, frizione, ingranaggi del cambio, assale ed idraulica sono costruiti e montati interamente dalla Hürlimann.


1969

Tra le prime fabbriche di trattori a realizzare modelli di grossa cilindrata, Hürlimann lancia sul mercato il DH6 con motore a sei cilindri e una potenza di 155 cv.


1972

Si produce il trattore D 115T, con il primo motore (per la classe media) a turbocompressione.


1979

Il marchio Hürlimann viene acquisito dalla SAME e viene creato il gruppo SLH (SAME-Lamborghini-Hürlimann).


1984

Nasce una nuova gamma di macchine da 54 a 165 cavalli con caratteristiche innovative, nuovo design e con cabina originale. Inizialmente monteranno i motori H 1104, H 1105, H 1106, successivamente i motori SAME 1000 raffreddati ad acqua.


1989

Viene utilizzata la regolazione elettronica dell’iniezione e nuove centraline per il controllo di importanti funzioni del motore.


1991

Lancio della gamma Master, trattori di alta potenza con le trasmissioni “Electronics Power Shift”.


1993

Lancio dei Prince, trattorini per un nuovo segmento di mercato, cioè per la piccola agricoltura.


1999

Le nuove serie XT e SX completano le gamme Hürlimann per la produzione di trattori da campo aperto.


2011

Introduzione delle trasmissioni a variazione continua sulle gamme di trattori Hürlimann.


2013

Hürlimann, con le serie  XA e XM, adotta il nuovo stile che si richiama al colore originario del marchio, verde e amaranto.